Pedro Salinas: la guerra, la bomba, le lettere, l’amore

  • Assunta Scotto di Carlo Università di Napoli Federico II
Parole chiave: bomba atomica, Guerra Fredda, distopia, Pedro Salinas, Rabelais

Abstract

Negli anni dell’esilio americano Pedro Salinas continua a seguire con preoccupazione e interesse i drammatici eventi che coinvolgevano il continente europeo e il mondo intero. Il suo ricco epistolario, infatti, offre importanti riflessioni sul triste destino della Spagna franchista, sulla Seconda guerra mondiale e sui rapporti tra le forze in campo, sulla Guerra Fredda e, soprattutto, sulla bomba atomica. In un mondo sempre più nettamente diviso in due blocchi contrapposti, l’esistenza di un ordigno capace di uccidere, in un attimo, centinaia di persone segna, per il poeta, l’inizio di una nuova epoca di terrore.
La seconda parte del contributo è dedicata all’analisi dell’opera intitolata La bomba increíble che permette al poeta in sublimare l’ansia atomica e di rappresentare l’angoscia legata a un presente in cui la pace si fonda su uno stato permanente di guerra. Nel dare forma a questo mondo distopico, inoltre, Salinas attinge a temi e immagini provenienti dalle più diverse tradizioni letterarie (da Rabelais a Federico García Lorca).

Downloads

Download data is not yet available.

Biografia dell'Autore

Assunta Scotto di Carlo, Università di Napoli Federico II

Assunta Claudia Scotto di Carlo è ricercatrice di Letteratura spagnola presso l’Università degli studi di Napoli Federico II. I suoi studi si incentrano sulla letteratura dell’Otto-Novecento con particolare attenzione al romanzo, al genere autobiografico e alla poesia. Oltre a saggi e articoli, ha pubblicato i volumi Quando le locomotive erano orchi. L’infanzia nell’autobiografia (1890-1945) (Pacini, 2011), «Il vissuto e il narrato». I Recuerdos de niñez y de mocedad di Miguel de Unamuno (Edizioni Ets, 2012). Ha inoltre curato l’edizione critica della raccolta Poesías di Miguel de Unamuno (Edizioni Ets, 2016).

Pubblicato
2020-12-21
Come citare
Scotto di Carlo, A. (2020). Pedro Salinas: la guerra, la bomba, le lettere, l’amore. SigMa - Rivista Di Letterature Comparate, Teatro E Arti Dello Spettacolo, (4), 257-281. https://doi.org/10.6093/sigma.v0i4.7488
Fascicolo
Sezione
Sezione monografica I