“Noch den ̦ewigen Judenʻ drauf…”. Johann Nestroy e l’ebreo errante

  • Federica Rocchi Università di Firenze / Università di Perugia
Parole chiave: Ebreo errante, farsa viennese, Nestroy, teatro popolare, vaudeville francese

Abstract

Pur non essendo tra le opere più rappresentate del commediografo austriaco Joahnn Nestroy (1801-1862), Zwei ewige Juden und Keiner (1846) è una brillante farsa intrisa di riferimenti sia al contesto sociale ed economico contemporaneo all’autore sia alla cultura ebraica. A partire dal doppio titolo parodistico che allude al mito dell’ebreo errante e al contempo all’Olandese volante di Wagner, una lettura dei passi più significanti dell’opera metterà in luce il rapporto tra la pièce e la sua più diretta fonte francese, il vaudeville di Antoin-François Varner Le nouveau juif errant. Al tempo stesso, ci si concentrerà sugli espedienti parodistici con cui Nestroy affronta il mito dell’ebreo errante. L’approccio ai testi sarà di tipo comparatistico ma non verrà tralasciato l’aspetto sociologico e di indagine del contesto.

Downloads

Download data is not yet available.

Biografia dell'Autore

Federica Rocchi, Università di Firenze / Università di Perugia

Federica Rocchi è assegnista di ricerca in Letteratura Tedesca presso il Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia dell’Università di Firenze, dove svolge una ricerca sull’esilio fiorentino degli autori ebrei-tedeschi negli anni Trenta. Inoltre, è docente a contratto di Lingua e Traduzione Tedesca presso il Dipartimento di Lettere-Lingue, Letterature e Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Perugia.
Si è occupata del teatro di lingua tedesca nel contesto austriaco, del cabaret durante la Repubblica di Weimar e del rapporto tra cultura mitteleuropea ed ebraismo. Ha pubblicato la monografia Johann Nestroy e le fonti europee del suo teatro (Roma, 2018) e un’edizione italiana della farsa Der Talisman di Johann Nestroy (Perugia 2016). Ha pubblicato contributi di Germanistica e Letteratura comparata su Ferenc Molnár, Arthur Schnitzler e Tom Stoppard.

Pubblicato
2021-12-20
Come citare
RocchiF. (2021). “Noch den ̦ewigen Judenʻ drauf…”. Johann Nestroy e l’ebreo errante. SigMa - Rivista Di Letterature Comparate, Teatro E Arti Dello Spettacolo, (5), 413-435. https://doi.org/10.6093/sigma.v0i5.8771
Fascicolo
Sezione
Varia