L’ultima lettura di Freud, o patologia della vita sociale

Parole chiave: semiotica, identità, sintomo, psicanalisi, mito

Abstract

L’articolo parte dalla constatazione che in Freud, come in Balzac, è presente una teoria dei segni che rimanda ai legami tra pensiero, volontà e movimento nell’essere umano. Più in generale in opere come La Psicopatologia della vita quotidiana o la Pathologie de la vie sociale, all’interno dell’elaborazione di una semiotica globale della vita quotidiana, viene rivendicata la possibilità di risalire dagli atti di parola e dai gesti quotidiani apparentemente più insignificanti ai loro significati più profondi considerandoli come sintomi. Tuttavia le teorizzazioni di Balzac e di Freud finiscono per oltrepassare ogni semiotica razionalmente fondata. La loro pretesa di comprensione totale del gesto e dell’atto involontario non può essere contenuta all’interno di un mero esercizio di osservazione immediata: essa va al di là e implica la considerazione di istanze mitiche e figurali che operano sotto la soglia della percezione umana. Così una tale semiotica ambiziosa e onnicomprensiva implica un’ineliminabile componente allucinatoria. E ciò non diversamente dall’universo di manifestazioni sintomatiche sociali e psicologiche a cui pretenderebbe di assegnare un ordine razionale.

Downloads

Download data is not yet available.

Biografia dell'Autore

Peter Brooks, Yale University

Peter Brooks ha compiuto gli studi universitari a Harvard, alla London University e alla Sorbona. Ha insegnato alla University of Virginia, all’Università di Austin, all’Università di Copenaghen, all’Università di Bologna e al Georgetown University Law Center. È stato inoltre professore presso l’Università di Yale, dove ha diretto il Whitney Humanities Center ed è stato Chairman del Dipartimento di Letteratura francese. Collabora a varie riviste, fra le quali The New York Times Book Review, Partisan Review, The New Republic. Ha ricevuto la laurea honoris causa dall’École Normale Supérieure di Parigi, nel 1991 è stato eletto membro dell’American Academy of Arts and Sciences e nel 2003 dell’American Philosophical Society.
Tra le sue più recenti pubblicazioni: Enigmas of Identity, Princeton University Press, 2011; Henry James Goes to Paris, Princeton University Press, 2007; Realist Vision,Yale University Press, 2005.

Pubblicato
2021-12-20
Come citare
BrooksP., & TortoneseP. (2021). L’ultima lettura di Freud, o patologia della vita sociale. SigMa - Rivista Di Letterature Comparate, Teatro E Arti Dello Spettacolo, (5), 451-468. https://doi.org/10.6093/sigma.v0i5.8773
Fascicolo
Sezione
Dalla Biblioteca Malatesta