The Codified Representation of Drawing in Territorial Systems in the Field of Urban Planning Instruments

Main Article Content

Andrea Donelli

Abstract

The design crisis, specifically in the drawing of urban planning, coincided with a decisive state came out at the end of the last century, that is the crisis of place’s drawings itself. In the past and in the present the most learned intellectuals of the architecture and planning shared this statement.
In fact, within the institutional system there has been an ongoing loss related to the knowledge and understanding tout court of the drawing. The IT systems have certainly achieved advanced levels of definition and complexity in acquiring and processing the reality datum, and they encouraged new interests which have proven to have overcome the ancient time, as well as his thought, made it insignificant.
In this way the frenetic need to combine a mix of participatory variability, addressed to a pluralism, has defined custom paths between hybrid forms, graphic superstructures of languages and indistinct modeling. Thus, it was decided to replace the drawing with extraneous shapes, promoting the suggestions given by the video modeling or by three-dimensional graphic.
These forms of processing the great have paralyzed intuition, the knowledge of the space of the few that can be much deeper than the first. The need is first of all to consider drawing as thought, even in its tradition, as a geometric foundation, rather than as a code. Then the drawing, the representation, becomes again a scientific based work tool on which to order and to make linked the intelligible relationships in the principle of the Samonian unity of urban architecture.

Downloads

Download data is not yet available.

Article Details

How to Cite
DonelliA. (2018). The Codified Representation of Drawing in Territorial Systems in the Field of Urban Planning Instruments. UPLanD - Journal of Urban Planning, Landscape & Environmental Design, 3(1), 5-24. https://doi.org/10.6092/2531-9906/5771
Section
Articles

References

Benvenuto, E. (1981). La scienza delle costruzioni e il suo sviluppo storico. Firenze, IT: Sansoni.

Cantàfora, A., & Duboux, C. (2002). La pomme d’Adrien. Lausanne, CH: Édition Première.

Cavallari Murat, A. (Ed.) (1968). Forma urbana e architettura nella Torino Barocca. Dalle premesse classiche alle conclusioni neoclassiche, Vol. I, Tomo II. Torino, IT: Unione tipografico-editrice torinese.

Ceriolo, L. (2018). Le forme dell’equilibrio e la statica grafica. Retrived from https://www.espazium.ch/le-forme-dell equilibrio e-la-statica-grafica.

Cundari, C. (2006). Il Disegno Ragioni Fondamenti Applicazioni. Roma, IT: Kappa.

Donelli, A. (2017). Osservazioni sul disegno geometrico descrittivo. Roma, IT: Aracne.

Donelli, A. (2017). Disegno rilievo e rappresentazione Pensiero analisi e sintesi di esperienze di ricerca. Roma, IT: Aracne.

Donelli, A. (2018). Scritti scelti sulle ragioni del disegno. Mantova, IT: Universitas Studiorum.

Gellner, E. (1981). Architettura Anonima Ampezzana. Padova, IT: Franco Muzzio & C..

Giuffrè, A., & Carocci, C. (Eds.)(1993). Sicurezza e Conservazione dei centri storici: il caso Ortigia. Roma-Bari, IT: Editori Laterza.

Giuffrè, A., & Carocci, C. (Eds.) (1999). Codice di Pratica per la sicurezza e la conservazione del centro storico di Palermo. Roma-Bari, IT: Editori Laterza.

Guazzoni, E. (1987). Tradizione costruttiva e progetto. Viaggio attraverso la coltivazione architettonica della terra. Urbanistica, 86, 20-29.

Lovero, P. (1975). Samonà e l’unità architettura urbanistica. Parametro, 39-40, 54-61.

Marras, G., & Pogačnik, M. (2006). Giuseppe Samonà e la scuola di architettura di Venezia. Padova, IT: Il Poligrafo.

Moccia, F.D. (2008). Argomentazioni in favore dell’etica della qualità. In I valori in Urbanistica: fra etica ed estetica. Napoli, IT: Edizioni Scientifiche italiane.

Moccia, F.D. (2012). Urbanistica. Interpretazioni e processi di cambiamento. Napoli, IT: CLEAN.

Nervi, PL. (1997). Scienza o arte del costruire ?. Milano, IT: Città Studi.

Pezza, V, (2003). Acqua e assetto del territorio. In E. Ferragina (Ed.), Acqua e sviluppo, Una politica delle risorse idriche per il futuro del Mediterraneo. Bologna, IT: Il Mulino.

Pezza, V. (2005). Città e metropolitana. Napoli, IT: CLEAN.

Pizzetti, G., & Zorgno Trisciuoglio, A.M. (1980). Principi statici e forme strutturali. Torino, IT: Utet.

Samonà, G. (1954). Architettura spontanea: documento di edilizia fuori della storia. Urbanistica 14, 8-12.

Samonà, G. (1956). Proposte per un avviamento dei processi urbanistici verso la pianificazione totale. Urbanistica 20, 6-18.

Sbacchi M. (2000). Progetto e proiezione. XY Dimensioni del disegno, 38-39-40, 92-103.

Sgobbo, A. (2013). La dimensione policentrica della metropoli post-globalizzazione. Planum, 27(2), 1-5.

Sgobbo, A. (2018). Water Sensitive Urban Planning. Approach and opportunities in Mediterranean metropolitan areas. Rome, IT: INU Edizioni

Ugo, V. (1994). Fondamenti della rappresentazione architettonica. Bologna, IT: Esculapio.

Ugo, V. (2008). Sulla critica della rappresentazione dell’architettura. Santarcangelo di Romagna, IT: Maggioli Editore.

Ugo, V., & Masiero, R. (1990). La questione architettura. Venezia IT: Cluva.
Benvenuto, E. (1981). La scienza delle costruzioni e il suo sviluppo storico. Firenze, IT: Sansoni.

Cantàfora, A., & Duboux, C. (2002). La pomme d’Adrien. Lausanne, CH: Édition Première.

Cavallari Murat, A. (Ed.) (1968). Forma urbana e architettura nella Torino Barocca. Dalle premesse classiche alle conclusioni neoclassiche, Vol. I, Tomo II. Torino, IT: Unione tipografico-editrice torinese.

Ceriolo, L. (2018). Le forme dell’equilibrio e la statica grafica. Retrived from https://www.espazium.ch/le-forme-dell equilibrio e-la-statica-grafica.

Cundari, C. (2006). Il Disegno Ragioni Fondamenti Applicazioni. Roma, IT: Kappa.

Donelli, A. (2017). Osservazioni sul disegno geometrico descrittivo. Roma, IT: Aracne.

Donelli, A. (2017). Disegno rilievo e rappresentazione Pensiero analisi e sintesi di esperienze di ricerca. Roma, IT: Aracne.

Donelli, A. (2018). Scritti scelti sulle ragioni del disegno. Mantova, IT: Universitas Studiorum.

Gellner, E. (1981). Architettura Anonima Ampezzana. Padova, IT: Franco Muzzio & C..

Giuffrè, A., & Carocci, C. (Eds.)(1993). Sicurezza e Conservazione dei centri storici: il caso Ortigia. Roma-Bari, IT: Editori Laterza.

Giuffrè, A., & Carocci, C. (Eds.) (1999). Codice di Pratica per la sicurezza e la conservazione del centro storico di Palermo. Roma-Bari, IT: Editori Laterza.

Guazzoni, E. (1987). Tradizione costruttiva e progetto. Viaggio attraverso la coltivazione architettonica della terra. Urbanistica, 86, 20-29.

Lovero, P. (1975). Samonà e l’unità architettura urbanistica. Parametro, 39-40, 54-61.

Marras, G., & Pogačnik, M. (2006). Giuseppe Samonà e la scuola di architettura di Venezia. Padova, IT: Il Poligrafo.

Moccia, F.D. (2008). Argomentazioni in favore dell’etica della qualità. In I valori in Urbanistica: fra etica ed estetica. Napoli, IT: Edizioni Scientifiche italiane.

Moccia, F.D. (2012). Urbanistica. Interpretazioni e processi di cambiamento. Napoli, IT: CLEAN.

Nervi, PL. (1997). Scienza o arte del costruire ?. Milano, IT: Città Studi.

Pezza, V, (2003). Acqua e assetto del territorio. In E. Ferragina (Ed.), Acqua e sviluppo, Una politica delle risorse idriche per il futuro del Mediterraneo. Bologna, IT: Il Mulino.

Pezza, V. (2005). Città e metropolitana. Napoli, IT: CLEAN.

Pizzetti, G., & Zorgno Trisciuoglio, A.M. (1980). Principi statici e forme strutturali. Torino, IT: Utet.

Samonà, G. (1954). Architettura spontanea: documento di edilizia fuori della storia. Urbanistica 14, 8-12.

Samonà, G. (1956). Proposte per un avviamento dei processi urbanistici verso la pianificazione totale. Urbanistica 20, 6-18.

Sbacchi M. (2000). Progetto e proiezione. XY Dimensioni del disegno, 38-39-40, 92-103.

Sgobbo, A. (2013). La dimensione policentrica della metropoli post-globalizzazione. Planum, 27(2), 1-5.

Sgobbo, A. (2018). Water Sensitive Urban Planning. Approach and opportunities in Mediterranean metropolitan areas. Rome, IT: INU Edizioni

Ugo, V. (1994). Fondamenti della rappresentazione architettonica. Bologna, IT: Esculapio.

Ugo, V. (2008). Sulla critica della rappresentazione dell’architettura. Santarcangelo di Romagna, IT: Maggioli Editore.

Ugo, V., & Masiero, R. (1990). La questione architettura. Venezia IT: Cluva.