Croce, Historian-Philosopher: Is History Autobiography?

Myra E. Moss

Abstract


Quando Croce usa il termine “storia”, egli intende uno stato critico di  consapevolezza che “vive” nella mente dello storico. Per questa ragione egli descrive la storia come autobiografica e contemporanea. Dato che la descrizione della storia di Croce potrebbe violare l’utilizzo ordinario  della lingua e offuscare l’abituale distinzione tra biografia e autobiografia, potrebbe essere utile esaminare quello che Croce vuol dire con le sue affermazioni e inoltre determinare cosa ancora “vive” nella sua teoria della storia.


Keyword


Croce, storia, autobiografia, teoria della storia

Full Text

PDF (English)


DOI: http://dx.doi.org/10.6093/1593-7178/2160

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunina-12710

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Bollettino Filosofico è pubblicata dal Centro di Ateneo per le Biblioteche dell'Università di Napoli Federico II e realizzata con Open Journal System | Direttore responsabile: Pio Colonnello | ISSN 1593-7178 | © 1978 | E-ISSN 2035-2670