Recent Crocean Encounters Outside Italy

David Roberts

Abstract


I riferimenti a Croce nel dibattito in lingua inglese sono rari, ma tre recenti casi si rivelano istruttivi. Sebbene riportino Croce al dibattito attuale, Zeev Sternhell, un importante intellettuale israeliano, e Herman Paul e Rik Peters, due  giovani studiosi olandesi, finiscono per rafforzare la tendenza a denigrare Croce nel mondo anglofono. Nel mostrare dove essi sbaglino, il presente articolo cerca di indagare  a fondo la comprensione della rilevanza di Croce. In opposizione a Sternhell, Croce mostra il valore di una continua valutazione critica della tradizione illuminista. In opposizione a Paul, Croce mostra l’opportunità di una comprensione presentista e costruttivista della storiografia che contrasta quella di Hayden White. E alla luce di quanto afferma Peters, il quale preferisce un attualismo mondano, si comprende meglio in che termini Croce possa contribuire alla continua ricerca di un quadro politico-culturale moderato.


Keyword


Croce, Sternhell, Hayden White, quadro politico-culturale

Full Text

PDF (English)


DOI: http://dx.doi.org/10.6093/1593-7178/2161

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunina-12713

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Bollettino Filosofico è pubblicata dal Centro di Ateneo per le Biblioteche dell'Università di Napoli Federico II e realizzata con Open Journal System | Direttore responsabile: Pio Colonnello | ISSN 1593-7178 | © 1978 | E-ISSN 2035-2670