La disputa sul Barocco e altri motivi crociani in Benjamin

  • Rosalia Peluso Università degli Studi di Napoli Federico II
Parole chiave: Croce, Benjamin, Barocco, conoscenza storica

Abstract

La disputa sul Barocco inizia  in Germania negli anni Venti: Benedetto Croce e Walter Benjamin partecipano al dibattito su Storia dell’età barocca e Ursprung des deutschen Trauerspiel. Queste opere sono analizzate nel contesto del ritorno del Barocco di quegli anni, ma soprattutto come esempi di un giudizio critico sull’uso storiografico della categoria di “decadenza”. Il termine del confronto qui stabilito è  la teoria della conoscenza storica cui Croce e Benjamin hanno fornito significativi contributi, oltrepassando le soluzioni metafisiche e senza mai rinunciare all’esercizio filosofico nella conoscenza della storia.

 

Downloads

Download data is not yet available.
Pubblicato
2013-12-05
Come citare
Peluso, R. (2013). La disputa sul Barocco e altri motivi crociani in Benjamin. Bollettino Filosofico, 28, 283-301. https://doi.org/10.6093/1593-7178/2149