• RTH - Education & Philosophy. Neuroscienze Educative, Teatro-Reading e University Immersive Education
    V. 6 (2019)

    Nella sezione Brain Education Cognition, RTH 2019 diviene sempre più sperimentale: dalla metodologia embodied per le disabilità sensoriali alla neurodidattica come spazio dialogico per l’insegnamento e l’apprendimento, sino agli arredi architettonici da intendere come strumenti pedagogici e infine la formazione degli educatori. Un punto fermo è la ricerca pedagogica italiana nelle scienze bioeducative che fa da ponte tra educazione e neuroscienze. Non è sempre possibile cancellare gli errori di Cartesio in un articolo che conclude e fa da trait d’union con la sezione Evolving Philosophy, dove dall’Iran si discute il concetto di giustizia in Platone. A seguire Kant, Hegel, sino alle più innovative espressioni del teatro-reading come laboratorio per un’etica interculturale e alle possibili riflessioni su di esso. Infine, argomenti di tendenza: i media, la new economy e l’educazione immersiva per l’Università, quest’ultima oggetto di studio del quaderno Think Tank di RTH 2019 che raccoglie i contributi del convegno University Immersive Education dove è stato presentato l’ambiente di apprendimento Federico 3DSU, una ricostruzione virtuale del Dipartimento di Studi Umanistici della Università Federico II di Napoli.

  • RTH - Education & Philosophy: nuove energie sperimentali per le Scienze Bioeducative e il raffinato incontro tra Filosofia e Musica
    V. 5 (2018)
    La sezione EVO EDU, ora Brain Education Cognition, apre con questo numero di RTH un discorso sempre più serrato introdotto da Alberto Oliverio sul rapporto tra pedagogia, biologia e neuroscienze, ricordando Elisa Frauenfelder. Nella sezione EVO PHIL continua l'accordo tra filosofia e musica, ma si viaggia anche nel tempo... con "risonanze" sempre più originali nella ricerca nelle scienze umane. 
  • RTH - Education & Philosophy: Think Tanks per il futuro della ricerca nelle scienze umane
    V. 4 (2017)
    Nasce con questo numero di RTH la serie dei Quaderni Think Tank, pensati per generare e diffondere nuove idee tra Filosofia & Educazione. Inaugura la serie il Quaderno RTH Le naufrage de l’humanité. RTH 2017 mette inoltre a fuoco, tra gli altri, un trend emergente: avvicinare pedagogia e architettura. La sezione EVO EDU diviene così il luogo di incontro per architettura, didattica e pedagogia. Nella sezione EVO PHIL, al rapporto tra psicanalisi e storia si affianca la relazione tra educazione morale e razionalità pratica. Il Premio Vico interviene con gli argomenti mente, vita civile ed eroismo. La recente rubrica Educational Matrixes presenta un argomento di frontiera: lo sviluppo di ambienti di apprendimento in 3D nelle geoscienze. La rubrica Scuola. Punto e a capo continua a provocare: stavolta uno studente scrive a Immanuel Kant.
  • RTH - Education & Philosophy: Revolutions and Architectures for Innovation
    V. 3 (2016)
    This volume of RTH dedicates EVO EDU Section to a chapter on the future of education, the rethinking of educational institutions for their renewal and the role of philosophy in these processes. Education and philosophy, once again, are intertwined: this time they meet even architecture. Architecture and philosophy imagine scenarios for philosophical dissemination through Reading, in EVO FIL Section. Here are also discussed universal and complexity. Comes back in this volume the philosophical Certame of Vico, between Italy and Spain. A new Section, Educational Matrixes, starts up emergent ideas for research trends. Last but not least, School is challenged to reflect by a disrespectful letter of a student.
  • RTH - Nuove sfide e figure intramontabili in Educazione & Filosofia
    V. 2 (2015)

    In questo numero, nella sezione EVO EDU, vi sono nuove sfide per la pedagogia: il rapporto tra auto-organizzazione biologica e memoria, e il ruolo delle emozioni nella formazione della conoscenza. Ma anche una figura educativa intramontabile, Don Lorenzo Milani, un formatore interpretato dal punto di vista di un professore di filosofia. L'articolo fa da trait d’union con la sezione EVO PHIL, dove più voci discutono il recente testo di Marconi sulle due filosofie. Qui ritorna attuale anche una figura classica, il filosofo Montaigne. Infine, si apre un progetto a puntate per il rinnovamento della scuola e inizia il nuovo certame filosofico vichiano del 2015.

  • RTH - Opening New Horizons in Education & Philosophy
    V. 1 (2014)
    The aim of this dossier is to open up new horizons for enhancing current paths of research in Education & Philosophy and to provide an update of emerging results in Humanities.